Info

E' vietato l'uso del materiale fotografico contenuto in questo sito senza il consenso dell'autore.

domenica 17 ottobre 2010

Il Sele, un fiume che vola

La Valle del Sele è appunto attraversata dal fiume Sele, un fiume che ancora oggi può fregiarsi del titolo di fiume pulito, lungo il corso di tale fiume numerosi sono gli affluenti minori, inoltre vi si riversano nella zona termale in prossimità di Contursi Bagni le acque calde a base di zolfo.
In particolari condizioni termiche e grazie anche alle acque calde che vi si riversano è possibile scorgere uno spettacolo naturale degno di nota, ovvero il fiume che vola.
In effetti quando tali condizioni termiche si verificano si ha un'evaporazione delle  acque e si forma un cordone di nebbia lungo tutto il tratto fluviale, sollevato dal letto del fiume di pochi metri, la sensazione è appunto quella di vedere il fiume in volo !
E' uno spettacolo che si presenta di rado e quasi sempre osservabile la mattina presto(anche se mi è capitato di osservare lo stesso fenomeno anche nella tarda sera).
Ho provato in più occasioni di riprendere tale fenomeno e Vi mostro qualche foto che almeno in parte rende l'idea.



















Nessun commento:

Posta un commento